Walt Disney World e Orlando

disney-world

Qualunque sia il motivo per cui decidete di venire a Miami Beach, sia per relax, per fare pazzie e vivere la lunga notte, vi consigliamo un tour anche per un solo giorno per Disney World ad Orlando, a nord di Miami Beach.

Se decidete di tornare la sera, dovrete partire molto presto al mattino perchè ci vogliono diverse ore per raggiungerlo e la visita al parco merita una giornata quasi intera. Potreste anche verificare la disponibilità e costi per un volo round-trip (andata e ritorno) dal Miami International Airport verso Orlando.

Per chi viaggia in auto l’arteria principale nella viabilità per Orlando è l’Interstate 4 (I 4) alla quale invariabilmente fa riferimento il traffico cittadino. 

La posizione di questa strada nell’area di Orlando crea qualche difficoltà di orientamento agli automobilisti, in quanto la I 4 è considerata nel sistema viario nazionale come via di collegamento est-ovest (Atlantico-golfo del Messico), mentre nel centro di Orlando essa corre in direzione nord-sud: bisogna perciò tener conto che se i segnali stradali su questa strada indicano est, generalmente si sta procedendo in direzione nord, quando indicano ovest, verso sud. 

Un altro asse fondamentale per la circolazione in Orlando è l’International Drive, un grande e animato viale su cui si trovano numerosi grandi alberghi, ristoranti, locali e centri commerciali.

Invece la Bronson Memorial Highway  (U.S. 192) corre in direzione delle aree di Kissimmee e per Disney World. 

Per gli spostamenti locali nell’area di Kissimmee o di International Drive ci si può servire delle linee di autobus pubblici. A Orlando operano varie compagnie di pullman che offrono tours di vari giorni, comprensivi della visita a Disney World. 

Si possono inoltre effettuare tours in elicottero sopra Disney World, Sea World e varie altre attrazioni della zona.

Walt Disney World

Quest’area, essendo così estesa, ha un proprio sistema di trasporti interni che collega tra di loro tutti i resort e le varie attrazioni. I trasporti sono gratuiti per chi alloggia in un albergo all’interno deIl’area di Walt Disney; chi invece viene da fuori può acquistare un biglietto giornaliero illimitato per tutti i mezzi. 

All’interno di Walt Disney la prima cosa che si nota e il Monorail, un treno sopraelevato che percorre tre linee, facendo capo al Transportation and Ticket Center (TTC). 

Vi sono poi numerose linee di autobus, contrassegnate da diversi colori, che passano ad intervalli di 15-20 minuti, costituendo una formidabile rete di trasporto capillare all’interno dell’area. 

Esclusivamente riservate agli ospiti degli alberghi Disney sono le linee di motobarche che partono ogni 20 minuti, contrassegnate da bandiere diverse che indicano i rispettivi percorsi. 

Chi giunge a Disney World in auto ha a disposizione enormi aree di parcheggio esterne, a pagamento, collegate all’ingresso da divertenti tram, molto frequenti. E’ assolutamente consigliato annotarsi o memorizzare bene ii settore ed il punto in cui si lascia l’auto, in quanto, data la vastità delle aree di parcheggio, è molto facile sbagliarsi quando si torna a prenderla.

Hotels a Disney World

InsideMiamiBeach.com, like no other.

Comments are closed.